Un LADRO D’APPARTAMENTO ci SPIEGA COME NASCONDERE i nostri SOLDI (e speriamo sia in buona fede)

Ero lì che terminavo di ricavare il nascondiglio nella bottiglia di plastica, quando all’improvviso mi è caduto l’occhio sull’intervista fatta a un ladro d’appartamento di professione (in inglese). Il ladro spiega come si comporta quando entra in una casa per rubare, e di conseguenza quali accorgimenti potrebbero salvare le vostre fortune. Se siete interessati, vi risparmio un po’ di tempo riassumendo i concetti principali:

– Non importa quanto bene nascondiate soldi e oggetti preziosi: se uno svaligiatore ha abbastanza tempo, li troverà. Di conseguenza la strategia migliore è quella di lasciargli trovare un po’ di denaro in modo da convincerlo che i soldi sono tutti lì e non è necessario rovistare oltre. La quantità di denaro-esca da lasciare dipende dalla vostra casa: se vivete a Beverly Hills, cercate di lasciare qualcosina in più di 5 euro.

Nascondere i soldi troppo bene può essere controproducente: un ladro è in grado distruggere la casa mentre cerca i 100 euro che avete nascosto, creando un danno di gran lunga superiore ai soldi che cercavate di salvare.

Se proprio volete nasconderli, è una buona idea farlo nei giocattoli dei bambini (se non avete bambini, fateli). Lo so, è un pessimo posto per tanti motivi, ma il punto è che i ladri sono della stessa opinione.

Se avete una cassaforte, assicuratevi che sia ancorata saldamente alla parete. I ladri in genere non la forzano: la estraggono e se la portano via.

– State attenti a non nascondere il denaro in oggetti che il ladro potrebbe portarsi via in ogni caso, come i dispositivi elettronici.

– Se non siete abbastanza creativi, comprate queste (o fabbricatele artigiAnalmente):

86 commenti su “Un LADRO D’APPARTAMENTO ci SPIEGA COME NASCONDERE i nostri SOLDI (e speriamo sia in buona fede)”

    • ma tu ti paghi il caffe’ …il pane…..oppure un litro di latte oppure tre mele……..con la carta di credito………tutti i giorni???!?!?!?!?!??!!?

      • Sono danese e da quasi 30 anni si usa quasi solo il bancomat. Se hai bisogno di soldi vai al supermercato, prendi il litro di latte e chiedi in cassa di pagare con bancomat, valore 20 € e la commessa ti da il resto.

        • Ma lo sai che in Italia è illegale per evasione fiscale?
          Lo scontrino è di € 1.00 e il bancomat è di 20.00 non c’è coerenza e il fisco se ti becca ti multa
          Occhio a dare consigli se non conosci come vanno le cose

    • OCCASIONE! vendo cassafortine finte (quelle vere costano) da murare, il ladro le trova subito e le porta via senza danneggiare la casa… e i soldi li nascondete dove volete :)

    • Salve,
      Ho risolto il problema dei ladri facendo alcuni lavori in casa mia abbastanza ingegnosi a prova di bomba, nel vano ascensore dove si trova posizionato il quadro elettrico con dentro la 380 kw ho fatto installare un finto scomparto estraibile che esce dalla sua sede solamente se prenderete un cavo rigido di rame e lo piegherete a u, in pratica lo dovrete infilare dentro alla presa di corrente dove ci sarà scritto attenzione corrente trifase 380 kw pericolo di morte,
      Una volta che inserirete questo cavo si sbloccherà automaticamente il vano di cui ho appena detto, si potrà procedere con l’estrazione dell’intero blocco con dentro un porta soldi o documenti o meglio ancora ci potrete mettere tutto ciò che volete, credo che nessuno che sia sano di mente gli verrebbe l’idea di infilare un cavo dentro una presa per altro realmente funzionante, quindi credo tanto che da me il ladro semmai venisse se ne andrà con la coda fra le gambe…….
      Unico neo della mia super cassaforte è quello che per far fare da un esperto del settore una cosa del genere ci vogliono sopra ai 4500.0 Euro……

  1. Mah, io non mi fiderei tanto dei consigli del ladro…..e ancora meno della sicurezza di quelle mutande, soprattutto se “artigianali” :-o :-))

  2. Ecchecca§§o praticamente inutile fare qualsiasi cosa… tantovale lasciargli la porta di casa aperta.
    Ho un dispositivo simile all’ultimo nel cesto dei panni sporchi. Lo utilizzerò

  3. il fatto è che dopo l’ultima trovata io non riprenderei mai i miei stessi soldi… fai un articolo su come fare una sgommata perfetta sulle proprie mutande come quella in foto

  4. Mi torna in mente la mia vicina, prima d partire per le vacanze ha nascosto i gioielli sul fondo del secchio dell’immondizia, ricoprendoli cn dell’immondizia fittizia(cartacce etc.)…il problema è ke un mese dopo, quando è tornata, senza rifletterci ha gettato via l’immondizia e bye bye gioielli…ke starata :S

    • PER I SOLDI INVENTATEVI PURE QUELLO CHE VOLETE IN UN MODO O NELL’ALTRO FORSE LI SALVATE MAGARI LASCIANDO IN VISTA CENTO EURO COSI’ SALVATE ANCHE LA PORCELLANA DELLA NONNA DA MILLE RURO. MA PER QUANTO RIGUARDA I GIOIELLI SE IL LADRO E’ UN PROFESSIONISTA… LO SAPETE CHE E’ STATO INVENTATO IL METAL DETECTOR? LO SANNO ANCHE I BAGNINI CHE VANNO SU E GIU’ A OTTOBRE SULLA RIVA DEL MARE!!!!!!!!!!!

  5. ma visto l’ultimo consiglio, perche non srotolare mezzo rotolo di carta igienica, infilare i soldi dentro e poi rifarlo su bene bene??? ci vuole un po di tempo…
    poi magari sporcate i primi veli LEGGERMENTE di pupu…e il gioco è fatto!!!! non so chi vada a maneggiare il rotolo…

  6. Quello della cassaforte è capitato proprio al posto di lavoro di mio padre.
    Sono andati di notte e si sono presi l’impegno di sradicare la cassaforte dalla parete…una cosa inimmaginabile!!! Perché? Semplicemente perché all’arrivo hanno scoperto che la cassaforte era vuota… xD LOL (Avrei voluto proprio vedere la loro faccia dopo quella sfacchinata!!!)

    • Davvero però, a me è successo! Condividevo la casa con altre ragazze. Quando sono partita per le vacanze estive ho lasciato loro un po’ di soldi per le bollette che dovevano ancora arrivare. Li ho messi in bella mostra sulla credenza, dentro una busta gialla con scritto SOLDI X LE BOLLETTE. Beh, una mattina sono entrati i ladri, hanno rubato due magliette e un braccialetto da pochi euro, e hanno lasciato i soldi lì!!

  7. Oggi come oggi, se un ladro ti entra in casa è una buona cosa: non si sa mai che si impietosisca e ti lasci 20 € sul tavolo.

  8. Io i soldi li metto in garage! E il posto più sicuro! il ladro generalmente pensa che nel garage si hanno solo le macchine, e che i soldi si hanno in casa!

  9. vi posso assicurare che preferisco dare i soldi a qualche “ladro onesto”, che ruba x vivere, piuttosto che farmi “rapinare” tutti i giorni dalle tasse e dalle varie agenzie di riscossione… almeno il ladro se si impietosisce mi lascia qualcosa…. vero equitalia???

  10. Molto carino il tuo sito e humour usato nell’articolo.

    Stavo proprio chiedendomi dove nascondere i miei soldi dato che non mi fido più della banca.

    Ciao ciao

  11. ma perchè.. nella cappa dei fornelli da cucina?? in una busta… l importante è che se accendi la cappa non volano di fuori uno ad uno dal tubo!!

  12. mettere 10 cassaforti nei muri portanti sia in casa che sul balcone dove e’ visti da chi passa.
    e distribuirvi i propri beni.
    voglio vedere chi e’ quel ladro che ha la voglia ed il tempo da sradicarle .

  13. Non preoccupatevi, i ladruncoli da strapazzo rubano qualche maglietta e niente più, per quelli seri di ladri invece non dovete aver timore, sappiamo da chi andare.

  14. io ho molta paura dei ladri perkè se ti trovano sveglio ti possono anche ammazare comunque alla notte tenetevi sempre vicino il telefono così basta fare 112 e chiami la polizia xxxxxxxxxxxxxxxxxxxdd

  15. A questo punto direi un po’ di soldi in un nascondiglio classico, così se è un ladro che si accontenta, li prende e se ne va. Il resto compreso i gioielli (per chi li ha), in un posto insolito.

  16. Prendete una valigetta da sub impermeabile in gomma e scavate in giardino a mezzo metro….impossible per chiunque trovarla…nn si è mai visto un ladro scavare buche in giardino….all’interno io li troverei al 100 per cento….ciò che avete scritto sono oggi i primi posti in cui si va a cercare….regola nr uno mai tenerli in casa…

  17. Non vi fate tesori sulla terra, ove la tignola e la ruggine consumano, e dove i ladri sconficcano e rubano; ma fatevi tesori in cielo, ove né tignola né ruggine consumano, e dove i ladri non sconficcano né rubano.
    Perché dov’è il tuo tesoro, quivi sarà anche il tuo cuore.

  18. Impianto d’allarme con due sirene autoprotette all’esterno, una sirena da 120 db all’interno, combinatore gsm anti jammer e nebbiogeno……… ed e’ fatta!!!

    • A casa mia sono entrati i ladri.
      Prima di andarsene mi hanno lasciato 5 euro scrivendomi…..
      Accattati lu pani…
      Tradotto… Comprati il pane.

    • Se vivi tu e tuo marito in casa d tua madre e a lei rubano tutti i gioielli senza forzare porte ne rovistare nelle altre stanze cosa pensano tutti??

  19. Non è tanto il contante ( che non ho) ma Tutti i piccoli oggetti d’oro di famiglia che si accumulano in due o tre vite che ti rode se te li fortino! !

  20. A sto punto nascondeteli sotto una gamba del letto dove dormite, di certo un ladro non verrà ad alzare la gamba del vostro letto rischiando peraltro di svegliarvi.

  21. quando uscite lasciate sempre delle tagliole da cinghiale sotto le finestre e davanti le porte… il ladro entra sempre al buio e vedrai che sorpresina lo attende..!!!

    poi naturalmente lo potete rintracciare con il sangue lasciato a patto che non lo troviate dissanguato sul pavimento…

    vedrai gliela leverei io la voglia di ruba’ telecamere e video di “Io vi troverò'” che parte subito.

    non si ruba si chiede se si ha fame senno’ il taglione non e’ niente a confronto…

  22. Mi auguro che ognuno di voi nn venga mai identificato qui, perché ..se no avete fatto la frittata …regalando il segreto a “quei signori gentil “che vi vengono a trovare …!

  23. io li ho messi nel cesso con una busta sigillata per non far entrare acqua,purtroppo dopo 5 minuti avevo bisogno di fare i miei bisogni e ho tirato l acqua del sciaquone.

  24. In una delle 500 custodie dei film in DVD, in una cassetta di derivazione dell’impianto elettrico (non penso che un ladro vada a smontare tutte le cassette dell’impianto), nicchia sotto un mattone che si trova sotto un mobile, nicchia dietro ad un battiscopa. Altre idee non mi vengono.

Lascia un commento