Come fare le MOLTIPLICAZIONI SENZA CONOSCERE LE TABELLINE (e senza calcolatrice)

Lo so, lo so: hai otto anni e stai morendo dalla voglia di sapere. Anch’io alla tua età avrei sbavato leggendo un titolo del genere. Per onestà, però, devo avvisarti che forse sei troppo piccolo persino per capire questo video. Insomma, che vuoi capire a otto anni? Corri a interpretare i disegni nei bagni, ti assicuro che a lungo termine ti ripagheranno meglio.

Per chi vuole cimentarsi, ecco il video in questione:

Non chiedetemi di spiegarlo, perché prima dovrei capirlo

Un grazie a Grizzly per la segnalazione.

Leonardo

91 commenti su “Come fare le MOLTIPLICAZIONI SENZA CONOSCERE LE TABELLINE (e senza calcolatrice)”

  1. schokante!!! funziona davvero!! l’ho provato a numeri grandi.. e.. fantastico!!

    questo blog è una potenza.. è l’unico che seguo.. scientifico(mah :P), curioso, divertente.. continua cosi!

    neru

  2. E’ ovvio che funziona! E’ lo sviluppo del prodotto cifra per cifra usando la rappresentazione grafica delle rette. Le colonne di nodi rappresentano le cifre del risultato con eventuale riporto. Lo sviluppo del prodotto come lo abbiamo imparato alle elementari si basa sullo stesso principio. Effettuare la moltiplicazione cifra per cifra e sommare i risultati opportunamente incolonnati!
    Il video è comunque notevole anche se non si risparmia certo del tempo!
    :-)

  3. Concordo con Riccardo;
    per caso qualcuno conosce un metodo analogo per integrare a mano le equazioni di Navier-Stokes 3D instazionarie? :)

  4. Funziona per tutto ma in pratica solo per cifre relativamente basse.
    provate a fare 77×89 oppure 5588×697.
    Vi verrà il mal di testa ed ocorrerà un foglio immenso.

  5. Su su Gennaio e’ iniziato e io aspetto la soluzione a molti problemi…vitali…

    Tipo:
    1) come scegliere sempre la fila giusta al supermercato;
    2) come ottenere una banconota da 100 neuri da uno sconosciuto incontrato per strada
    3) etc etc

    Ciaooooooo :)))

  6. Non ci posso credere…FUNZIONA!
    Questo blog è una vera forza…Mi raccomando continua sempre a scrivere questi trucchetti… :-):-):-)

  7. oggi ho imparato a pelare le patate, fare il nodo alla cravatta anche se sono donna, stuzzicarmi la mente con linee e sopratutto ridere di gusto!!

    quando posti mi fai un fischio?? grazie!

  8. In realtà il metodo è inutile, è molto più facile con le tabelline… non è che semplifici più di tanto le cose. Quando iniziano ad esserci cifre alte la cosa è complicata. Comunque.. geniale come idea, ma niente di eccezionale.

  9. …è molto divertente. Chiaro, che non userei questo sistema per calcoli “seri” – ma come gioco da far vedere agli amici – fa scena!

  10. Trucchetto molto carino,ma fortunatamente so fare le moltiplicazioni a mente fino a *500 con un trucco che mi sono inventato.

  11. che trucco stupido per non dire inutile..
    non è fattibile a mente ed è un altro modo di scrivere le operazioni in colonna, solo che invece dei numeri metti una miriade di inutili linee.. è scontato che se su 4 linee ce ne passano altre 3, i punti che combaciano sono 12, quindi è come fare 4*3..
    e comunque a mente non è fattibile assolutamente a me no che non devi fare 111*111…

    raga sentite a me, trovatevi altri buoni trucchi per fare le moltiplicazioni a mente (io riesco a fare roba tipo 867*642 in una decina di secondi a mente). se sapete il metodo è semplicissimo.
    un esempio è il 99*87 che ha scritto qualcuno prima..
    basta fare 87*100=8700 – 87= 8613..
    ed ecco il risultato di 87*99, basta avvicinare sempre il numero alla decina per facilitare i calcoli. molto + veloce ed efficacie ;)

  12. questo video e una stronzata ma non e meglio la divisione
    33x
    66=
    —–
    198+
    198-=
    ——
    2.178
    non e piu facile chi vede quel vidio e scemo ma io non ho 8 anni ne ho 10 ma sono venuta qui per curiosita

  13. nn ne sono sicura ma penso ke sia meglio le tabelline impararle ke imparare subito.
    anke se ho 8 anni e meglio cosi perche
    bisogna impegnarsi.
    lo so che e simpatico pero puo essere falso.
    diciamo di si pero solo cuello nn e ke sia il massimo.
    il tuo voto e 3.
    ciao,arrivederci!
    e ciao ancora in + 1000 baci.
    ciao e buona fortuna!
    ultimo ciao ciao!

  14. Beh, ormai lo conosco e me ne ricorderò per sempre, ma si fa prima a svolgere la moltiplicazione in colonna…
    Effettivamente risulta in quanto rappresentazione grafica della moltiplicazione, ma sicuramente non è utile… Non dico “89*97” ma persino svolgere 215*734 diventa un’impresa. Ci vuole un sacco di spazio e inchiostro, si rischia di saltare un punto, si perde tempo.

    Comunque è una cosa simpatica, inutile ma simpatica.

  15. FORTE!!! è fantastico!!! ecco come fare i calcoli all’esame di terza media! Non ti fanno neanche portare la calcolatrice!!! Ma grazie a questo giochetto sarà uno scherzo! MITICO!

  16. ho estratto la formula e non occorrono le line, sono l’unico qui che c’è arrivato? dopo un pò che mi sono esercitato riesco a farlo a memoria….

  17. io al posto di usare tutte quelle righe per ogni numero senza diventare pazzo a fare 9 righe e farle centrare senza diventare disordinato con righe che si intersecano ecc. ecc. uso una sola riga per numero… e la nomino con il numero della cifra scrivendoci appunto sopra il numero… e nei punti che si incrociano scrivo il numero della moltiplicazione e procedo cm nel video

  18. x matteo…. infatti questo trucco serve x qll k nn sanno le tabelline, se al posto di qll meravigliose righine metti i numeri e di conseguenza fai la moltiplicazione, allo il trucco nn serve a nnt xk tu le tabelline già le sai…. a qst punto te lo posso anke dr: 6 UN IMBECILLE SL XK CI HAI PROVATO, DATO K LE TABELLINE LE SAI!!!!!!!!!!!!!!!!! *ride fragorosamente della persona k nn conosce*

  19. E’ un metodo per chi è dislessico discalculico (la discalculia è una possibile aggravante della dislessia che rende chi ne è affetto incapace di associare la quantità al simbolo per cui fare i calcoli è impossibile coi metodi normali).
    Per fortuna che ci sono tanti metodi per fare la stessa cosa!
    Se le maestre sapessero insegnare anche questi sarebbero in grado di capire se un bambino ha difficoltà non legate allo scarso impegno :))

    BRAVO GRAN POST!

  20. non ciò capito niente !!!! Mo come faccio ??
    mi hanno caricato di compitiiiii!!!! E a dire la verità non mi va propriooooooooooooo me devo pure sbricare entro le 4 aiutoooooooooo:( RISPONDETEMIIIIII

  21. grr provate 124×421 non viene… funziona solo con quelle piccole….>.< comunque quelle enormi se sei anche un po' sotto la media della classe dovresti riuscirci a tenere i numeri bassi… peccato che io non lo sono xD

    • 135 xd forse ho capito cm si fa xd
      praticamente i numeri che escono sono
      4
      10
      21
      10
      4

      si fa 4 + 1 ( del 10)
      e fa 5 poi si mette direttamente 2 xk 0+2 = 2
      (52….)
      poi 1+1 (del 21 e del 10)
      (522..)
      poi lo 0
      e infine il 4
      52204 risultato xd

Rispondi a VIRGILIAN Annulla risposta