Un metodo per NON FARSI RUBARE il TELEFONINO, la FOTOCAMERA ecc. quando si è in VACANZA

Il valore di alcuni gadget elettronici è spesso molto superiore al loro costo effettivo. Penso a una macchina fotografica digitale che durante un viaggio contiene 300 foto di momenti memorabili, per esempio. O a un telefonino, con tutto il materiale importante e riservato che può contenere. Ci sono tanti sistemi per evitare un furto, ma uno dei più efficaci consiste nel far apparire di scarso valore i nostri preziosi oggetti. Probabilmente per molti si tratta di una soluzione troppo estrema, ma voi rubereste mai una fotocamera che, a uno sguardo veloce, appare così?

Al proprietario sono bastati un po’ di nastro adesivo e qualche pennarello per trasformarla in un vero rottame. Ed è anche un metodo per evitare i graffi, tra l’altro (oltre che per farvi sembrare degli straccioni). Lo stesso concetto può essere applicato anche a oggetti di scarso valore. Un’azienda per esempio ha messo in vendita questo sacchetto, per non farsi rubare il tramezzino nella pausa pranzo o in vacanza:

Oppure possiamo usare il trucchetto per oggetti più costosi, come la propria automobile. In questo caso però il valore percepito non è molto inferiore, senza considerare che dovreste andare in giro con un’auto tremenda. Se però volete provarci senza distruggere la vernice, ci sono questi adesivi:

Per trasformare la vostra bellissima auto in qualcosa del genere:

A mio avviso però molto più efficaci su una bicicletta:

Insomma, il concetto è semplice e può essere applicato a una grande quantità di oggetti che all’occorrenza torneranno nuovi in un attimo: ma non è adatto a tutti, nè a tutte le occasioni. Proprio non vi ci vedo ad andare a un matrimonio con il vetro dell’orologio apparentemente rotto. Si tratta però di uno strumento in più che potrebbe tornarvi utile in diverse situazioni.

14 commenti su “Un metodo per NON FARSI RUBARE il TELEFONINO, la FOTOCAMERA ecc. quando si è in VACANZA”

  1. sinceramente se io volessi non farmi rubare la macchinetta o qualsiasi altro oggetto non sarebbe più efficace lasciare segni veri e profondi?
    tipo…la macchinetta…e che sarà mai…scagliala per terra!
    poi direte voi…una cosa di valore come la macchina mica la possiamo far schiantare! avete ragione! piazzate sul cofano una finta bomba a orologeria che ha dei cavi che conducono fino all’attacco della porta! così nessun ladro cercherà di rubarvi la macchina! a meno che non sia un kamikaze!

  2. Grande! Io utilizzo un metodo simile quando mi capita di andare in giro con tanti soldi nel portafoglio (cioè molto raramente), mi vesto da barbone e vado in giro chiedendo l’elemosina! Oh…funziona!!!

Rispondi a Andrea Annulla risposta